Integrazione dei sistemi e registrazione elettronica dei dati paziente


 

Integrazione dei sistemi e registrazione elettronica dei dati paziente

Integrazione dei sistemi e registrazione elettronica dei dati paziente - Connettività

Spacelabs semplifica l’integrazione dei sistemi grazie a un’unica interfaccia comune per tutti i monitor. I dati vengono raccolti direttamente da ciascun monitor, senza alcun rapporto di dipendenza dalle centrali di monitoraggio.

ICS Clinical Access gestisce l’importazione dei dati di ammissione dei pazienti attraverso l’ADT e l’esportazione dei dati di segni vitali, degli allarmi ed degli ECG a 12 derivazioni.

Segni vitali, tracciati e allarmi possono essere caricati direttamente su sistemi di registrazione elettronica della cartella clinica e su sistemi di gestione degli allarmi tramite Xprezznet.

I monitor paziente supportano anche il trasferimento di dati attraverso l’interfaccia seriale.

  • L’interfaccia Vital Signs Interface connette i monitor al posto letto dei pazienti al sistema di informazioni cliniche CIS (Clinical Information System) tramite una singola interfaccia HL7 scalabile. I dati sui segni vitali dei pazienti vengono trasferiti automaticamente, eliminando la necessità di immettere manualmente i dati nella cartella clinica del paziente. La compilazione della cartella clinica, integrata anche con i dati provenienti da dispositivi esterni connessi attraverso il sistema Flexport, sarà così rapida, completa, accurata ed esaustiva.

Interfaces-1_405px

  • L’interfaccia ADT raccoglie informazioni su ricovero, dimissione e trasferimenti dei pazienti tramite le rete dell’ospedale e le memorizza in un database centralizzato. Attraverso tale database le informazioni dei pazienti possono essere trasferite automaticamente sui monitor in maniera più veloce e con una riduzione del rischio potenziale di introdurre errori nell’immissione dei dati. I dati amministrativi del paziente saranno sempre disponibili, senza richiedere ricerche in altri sistemi. La nostra tecnologia di scansione dei codici a barre, inoltre, consente di automatizzare il processo.

Interfaces 2

  • L’interfaccia per eventi clinici Clinical Event Interface fornisce la base per un sistema di notifica degli allarmi secondario dell’ospedale. I dati sugli eventi vengono trasferiti istantaneamente dal monitor al posto letto al software di messaggistica e notifica per il successivo invio ai dispositivi di comunicazione personale. Possono essere trasmessi, a seconda delle funzionalità disponibili sul dispositivo di destinazione, tracciati ECG nonché messaggi di allarme. Il sistema funziona con sistemi quali Ascom, Amcom (in precedenza Commtech), Emergin e Globestar.
  • L’interfaccia 12-Lead Interface consente di esportare referti diagnostici ECG da un monitor al posto letto verso un sistema di gestione degli ECG, eliminando la necessità di ricorrere a un carrello per ECG e relativo personale addetto. L’interfaccia fornisce i referti tramite un unico collegamento al sistema di gestione degli ECG in uso, nel formato richiesto dal sistema. Funziona con tutti i principali sistemi di gestione degli ECG, come GE Muse o Philips Tracemaster.
  • Sviluppato in collaborazione con l’azienda partner Cerner, XprezzNet consente di inviare direttamente segni vitali, tracciati e allarmi dai monitor ai sistemi di gestione elettronica delle cartelle cliniche o a sistemi di gestione degli allarmi. Fornisce dati in tempo reale. I sistemi di ricezione sono in grado di avviare ICS Clinical Access per attivare una visualizzazione cronologica e consentire un’analisi retrospettiva secondo necessità.
  • I monitor supportano anche il trasferimento di dati in seriale tramite le tecnologie PDL, Vitalink e Capsule, funzionalità particolarmente interessante per il monitoraggio in anestesia e in associazione a interfacce Flexport.

Non tutti i prodotti sono disponibili per la vendita in tutti i Paesi. Rivolgersi al rappresentante Spacelabs Healthcare locale o all’agenzia regionale competente per ulteriori informazioni.